Lo Spirited Garden dell’isola di Jeju

falls

Una delle mete più gettonate per una vacanza in Corea del Sud, sia per i cittadini coreani che stranieri, è lo Spirited Garden l’isola di Jeju (제주도).

dettaglio fiori dello Spirited Garden
Dettaglio di uno dei fiori presenti nel giardino.
“Flower at Spirited Garden, Jeju Island” by lovelyloey is licensed under CC BY-NC-ND 2.0

il giardino

Proprio su questa pacifica perla naturale è possibile visitare lo Spirited Garden, nuovo nome dato al Bunjae Apria nel 2007 per celebrare il quindicesimo anniversario della sua apertura ma anche in occasione del passaggio del luogo da semplice giardino a giardino nazionale.

Già dal nome si può forse comprendere lo scopo della sua costruzione, che è il cercare di portare pace e rinnovamento nelle persone che decidono di visitarlo.
Il parco è, inoltre, adatto a chiunque, dalle famiglie, alle coppie o ai gruppi di amici che decidono di godersi una giornata rilassante passeggiando tra le piante e i fiori.

Una delle cascate dello Spirited Garden
Una delle cascate presenti nel giardino.

La storia delLo Spirited Garden dell’isola di Jeju

Nel 1963 Seong Beomyeong, il fondatore del giardino, arrivò sull’isola di Jeju e coltivò una terra che era desolata e piena di rocce. Da questa terra nacque un magnifico giardino che ricevette attenzione a livello internazionale proprio per le condizioni difficili in cui era nato e anche per il fatto era stato creato da un unico coltivatore. Questo luogo naturale è stato visitato nel corso del tempo da numerosi personaggi illustri. Jiang Zemin, ex segretario generale del Partito Comunista Cinese, e Hu Jintao, ex presidente della Repubblica popolare cinese, Nakasone Yasuhiro, ex primo ministro giapponese, Kim Yongsun, politico nord coreano sono solo alcuni dei nomi importanti che si sono recati a vedere il giardino.

Nel parco

Quasi totalmente ricoperto d’erba, nel giardino è possibile vedere anche delle splendide cascate artificiali e una piscina che ospita pesci di diversi colori ai quali è possibile dare da mangiare. Inoltre, durante la passeggiata ci si può imbattere in rocce vulcaniche e in numerosi alberi sotto i quali è possibile rilassarsi e trascorrere il pomeriggio in totale serenità. Lo Spirited Garden dell’isola di Jeju accoglie e rilassa un gran numero di turisti ogni anno. Se non riuscite ad allontanarvi da Seoul ma volete comunque respirare la tranquilla atmosfera di un parco potete visitare il Grande Parco di Seoul per respirare aria pura e staccare un po’ la spina.

una statua presente nello spirited garden
Un monumento che è possibile vedere visitando il giardino.
“Monuments” by andyi is licensed under CC BY-NC-ND 2.0
Fonti

Sito web dello Spirited Garden dell’isola di Jeju
Corejeju, Spirited Garden
Befreetour, A Healing Park of Jeju Spirited Garden

Post Correlati

Leave a comment