Corea del Sud e sport: astro nascente!

cerchi-olimpici-immagine

La Corea del Sud si configura come uno dei paesi emergenti a livello sportivo negli ultimi anni. Ai giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 la Corea del Sud si è classificata settima in assoluto. Negli ultimi anni il paese comunque si posiziona nella top ten dei tornei internazionali: ottavo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e quinto alle Olimpiadi di Londra 2012. Non è esagerato dire “Corea del Sud e sport, un astro nascente con un radioso futuro!”

A COSA DI DEVE IL SUCCESSO?

L’enorme numero di appassionati di sport e gli investimenti efficaci sono gli aspetti cruciali che guidano lo sviluppo della Corea come superpotenza sportiva. Infatti il Paese mira a identificare giovani atleti promettenti, ad allenarli efficacemente e ad assisterli nell’affinare le loro abilità attraverso la partecipazione a competizioni nazionali.

A tale scopo, sono perfino state istituite strutture sportive professionali interamente dedicate all’allenamento degli atleti selezionati i Giochi Olimpici o i Giochi Asiatici.

Da questo sistema escono stelle dell’atletica quali:

  1. Kim Yuna, medaglia d’argento nel pattinaggio artistico a Sochi 2014;
  2. Choo Shin-soo, giocatore di baseball e membro attivo della US Major League Baseball;
  3. Park In-bee, medaglia d’oro nel golf a Rio 2016;
  4. Son Heung-min, giocatore della squadra del Tottenham Hotspur.
Corea del Sud e sport
La pattinatrice argento olimpico Kim Yuna

SPORT OCCIDENTALI

Gli sport di origine occidentale più praticati in Corea sono per lo più giochi di squadra come: baseball, basketball, calcio, rugby e pallavolo. Come sport individuali si stanno diffondendo gli sport invernali come il pattinaggio e lo sci, ma anche il ciclismo. Quest’ultimo deve la sua diffusione al connubio creato dalla riscoperta del territorio e dallo sviluppo del turismo sostenibile. Infatti la Corea è caratterizzata da dolci pendii collinari e il modo più veloce e sostenibile per muoversi è usare la bicicletta. Da qui deriva la diffusione e la neonata passione per il ciclismo.

Figurina di Choo Shin-soo, rappresentante dell'amore dei coreani per il baseball
Figurina di Choo Shin-soo, rappresentante dell’amore dei coreani per il baseball

Corea del sud e SPORT tradizionali

Nel Paese continuano comunque ad essere popolari gli sport locali, praticati da molti giovani e che hanno una forte connessione con la storia e le tradizioni coreane.

Tra questi sport troviamo:

  1. Taekwondo, lo sport nazionale;
  2. Hapkido, un’arte marziale;
  3. Jokgu, uno sport coreano che assomiglia a un mix di calcio e pallavolo;
  4. Ssireum, uno stile di lotta popolare che ha come obiettivo di portare a terra qualsiasi parte del corpo dell’avversario sopra il ginocchio.
FONTI su Corea del Sud e sport

Topendsports, Topendsports’staff, Sport in South KoreaIstituto Culturale Coreano, Staff del Istituto Culturale Coreano, Come la Corea del sud è diventata potenza sportiva
Unsplash| Beautiful Free Images & Pictures

Leave a comment