Alcolici in Corea

alcolici coreani

Bere in Corea

Una scena abbastanza comune nella TV coreana è quella dove la gente beve alcolici e si diverte ubriacandosi, esempio che la cultura del bere in Corea è viva e forte. Se viaggiate in Corea del Sud, potrete vedere spesso persone che bevono alcolici chiamati soju in bottiglie verdi. Secondo una statistica della Korea Alcohol and Liquor Industry Association, nel 2010 il 93.8% dei maschi e 83.8% delle femmine consuma regolarmente alcool. L’alcohol è indubbiamente una parte integrante della vita coreana (come lo è in Giappone).

Perché i coreani amano bere?

I coreani credono che bere sia la via più veloce per rinforzare un rapporto di amicizia, tra colleghi o in famiglia. Secondo un recente sondaggio, il 71,8% degli intervistati vedono il bere come un elemento necessario alla vita sociale.

L’amore dei coreani per il bere probabilmente risale fino al terzo secolo AC, quando i riti celebrativi erano seguiti da giorni di bevute, canti e balli. Bere alcool serviva anche a scopi sacri come comunicare con gli dei e impartire benedizioni alle coppie durante i matrimoni. Si dice che quando i marinai occidentali venivano in Corea nel 19° secolo, i coreani reggessero l’alcool meglio di loro!

Alcool coreano

Galateo del bere

Sarebbe utile imparare alcune regole del galateo del bere in Corea, per evitare di offendere i coreani che bevono con voi.

Non versatevi mai da bere, lasciatelo fare ad altri. Non versate alcool in un bicchiere già mezzo pieno. E’ maleducato avere il bicchiere vuoto, per chiunque. Dunque, se una persona sta versando agli altri, gli altri non dovrebbero bere finché qualcuno versa al primo un bicchiere. Quando tutti i bicchieri sono colmi, la bevanda viene bevuta all’unisono brindando.

In caso non beviate con cari amici, versare il liquore o alzare il bicchiere con una sola mano comunica che siete la persona più importante. Dunque, se non lo siete, tenete sempre bottiglie e bicchieri con entrambe le mani, o sostenendo il vostro braccio destro con la mano sinistra appoggiata al gomito destro. Inoltre, se state bevendo con una persona superiore in età o gerarchia, dovreste girare il vostro corpo di lato rispetto a quella persona, per non bere direttamente di fronte a lei.

rifiutare alcolici

A meno che non abbiate un’ottima scusa, rifiutare l’alcool è considerato molto maleducato in Corea. E’ quasi meglio gettare di nascosto la bevanda che rifiutarla, ma non fatelo. Se non volete bere tanto (ma perché dovreste?), dopo aver finito il primo bicchiere bevete i successivi lentamente e non svuotate il bicchiere, altrimenti ve lo riempiranno di continuo.

Tenete conto del fatto che “non bevo / sono astemio” non è una buona ragione. Serve un vero motivo come la religione, l’essere incinta, essere sotto prescrizione medica, o il dover guidare.

Alcool nella cultura popolare coreana

Nei drama coreani potete vedere di frequente la gente che beve e si ubriaca, o donne ubriache portate in spalla dagli uomini.

La canzoni Hangover di Psy (con Snoop Dogg!) descrive la cultura coreana del bere e nel video musicale potete vedere scene comuni come il domino shot e le bottiglie verdi di soju.

Un film del 2015, Makgeolli Girls” (막걸스 – “Makgirls”), è basato sulla storia vera di studentesse delle superiori che sono riuscite a produrre il makgeolli e descrive le difficoltà superate delle ragazze per mantenere il gusto e la tradizione del makgeolli.

Se volete veramente fare esperienza della cultura coreana genuine, un buon posto per godervi il sapore del soju è il pojangmacha (포장마차), un piccolo banchetto per strada con una tenda e tavoli e sedie di plastica. In questi posti potete bere soju con delizioso cibo di strada ad un prezzo economico.

Banchetto coreano di cibo di strada

Fonti:

Kalbi Chiu, Korean Culture Blog
‘Makgeolli Girls” holds press premiere“, bntNews, 2015-05-07
Korea’s heavy-drinking culture result of burnout syndrome“, The Korea Times, 2015-01-27
Dominic Dinkins, “Short guide to drinking culture in Korea“, DramaFever, 2014-12-11
Refreshing haejangguk for sobering up after a night of drinking“, Koreataste, 2014-07-04
Jason Strother, “What Psy’s ‘Hangover’ doesn’t say about Korea’s drinking culture“, The Wall Street Journal Asia, 2014-07-01
Julie Jackson, “Psy, Snoop spotlight Korea drinking culture with Hangover“, The Korea Herald, 2014-06-10
Bernard Rowan, “Korea’s drinking culture“, The Korea Times, 2014-05-13
Matt Blake, “South Koreans drink TWICE as much the Russians and more than five times as much as the Brits“, Mail Online, 2014-02-03
Norman Miller, “Soju: the most popular booze in the world“, The Guardian, 2013-12-02
National Research Institute of Cultural Heritage, Intangible Cultural Heritage of Korea: Sul, Republic of Korea, Oct 2013
Korea’s drinking culture and the necessity of anju“, Koreataste, 2013-06-10
Korea too tolerant of alcohol consumption“, The Chosun Ilbo, 2012-05-31
Christopher Cha, “Expert’s guide to surviving a Korean drinking session“, CNN, 2012-05-25
Liquor“, Korea Tourism Organization
Cho Surng-gie, “Why do Koreans drink and how much“, Koreana

% Commenti (1)

[…]   By Silvio Franceschinelli Cucina Società 10 Marzo […]

Leave a comment