Le influenze più innovative della cultura asiatica

Bandiera coreana
dal k-pop alla cucina, passando per tecnologia e skincare

Già da secoli la cultura asiatica è in grado di affascinare le popolazioni occidentali: dagli imbattibili samurai giapponesi all’apprezzatissima cucina cinese, infatti, non mancano gli spunti e le tendenze ereditate ed esportate anche in territorio europeo e italiano. Ma non finisce qui: al giorno d’oggi sono sempre di più le tendenze giapponesi, coreane, cinesi e asiatiche più in generale a rappresentare vere e proprie innovazioni per la nostra vita quotidiana e a influenzare positivamente gusti e comportamenti occidentali, molto spesso anticipandone i bisogni e le mode. Per tali motivi in questo articolo sarà possibile trovare un approfondimento su tre dei temi più vivaci che la cultura asiatica è in grado di “trasferire” anche in Occidente: dai fenomeni di costume come il k-pop o la skincare coreana alle ultime innovazioni tecnologiche, ai prodotti gastronomici di culto per gli amanti della cucina asiatica.

Dal k-pop alla skincare coreana, le migliori tendenze pop provenienti dall’Asia

Partiamo dai fenomeni di costume: quando si parla di influenza asiatica sulla cultura occidentale è impossibile non nominare l’impatto fortissimo e inarrestabile che le tendenze musicali orientali comportano per la cultura nostrana. Tra tutti gli esempi più rilevanti c’è senza dubbio quello del K-pop (dove la lettera “k” sta a rappresentare l’iniziale della Corea, in inglese “Korea”): si tratta di un genere musicale nato nella Corea del Sud ed esploso in tutto il mondo solamente negli ultimi anni, raggiungendo livelli di popolarità e innovazione stratosferici. Caratterizzato da un’estetica ben definita e da coreografie spettacolari, eseguite alla perfezione da “boy band” come BTS, la più amata di tutte per Cultura-Coreana.it, e gli Exo, allenati a livello professionistico. Il K-pop è amatissimo in tutto il mondo, tanto da rappresentare, secondo le stime di mercato, il sesto bacino commerciale più importante a livello musicale.

La cura e il perfezionismo applicati dagli idoli del K-pop possono essere ritrovati anche in altri settori, nei quali il mondo asiatico sta letteralmente fiorendo negli ultimi anni: quello della moda ad esempio, con il sorprendente seguito della Japan Fashion Week, oppure quello della cosmetica, grazie al quale i prodotti coreani hanno raggiunto uno status di eccellenza e sono anche i protagonisti di una delle metodologie di cura del viso più importanti degli ultimi anni, lodata dai “beauty guru” di tutto il mondo, quella della “celebre” skincare coreana in dieci passaggi.

wechat app di comunicazione
WeChat, usata per comunicare ma anche per i pagamenti
L’avanguardia asiatica nel settore della tecnologia: app, pagamenti digitali e investimenti mirati

E non solo: il mondo asiatico la fa da padrone anche nel campo della tecnologia e delle ultime innovazioni, come dimostrato dal successo di marchi come Nikon e Fujifilm nel campo fotografico o di Huawei e Kia rispettivamente nel settore della tecnologia mobile e in quello automobilistico.

Sicuramente negli ultimi anni ha fatto molto parlare di sé anche in Occidente l’app WeChat, al primo posto tra quelle scaricate in Cina, che consente di comunicare al pari della nota app di messaggistica WhatsApp ma anche di effettuare pagamenti e prenotazioni online in maniera innovativa e istantanea. L’utilizzo di un tale metodo di pagamento è solo uno tra i tanti tipi di pagamento digitale, tra cui i portafogli elettronici, che stanno prendendo piede anche in Europa e in Italia: i pagamenti online, un tempo visti con diffidenza, sono sempre più accettati e anzi, vengono utilizzati abitualmente su piattaforme online di ogni genere, incluse quelle destinate all’e-commerce o all’intrattenimento.

Servizi come i casinò virtuali recensiti da Casinos.it mostrano infatti come sia sempre più diffusa l’accettazione di altri metodi di pagamento online alternativi alla classica carta di credito o di debito, come ad esempio l’utilizzo di PayPal e di criptovalute come i Bitcoin, spianando la strada all’adozione in futuro anche di WeChat. Sta inoltre dilagando la tendenza a effettuare investimenti in numerosi settori d’avanguardia come quello dell’intelligenza artificiale: al giorno d’oggi il mercato degli investimenti in questo ambito è dominato dagli Stati Uniti, ma è stato stimato che nel giro di qualche anno potrà avvenire il sorpasso da parte dei grandi investitori asiatici, soprattutto cinesi, che mirano ad arrivare a ottenere tecnologie ancora più sofisticate e sempre più utili all’essere umano.

Il fascino della cucina asiatica, per chi vuole andare oltre sushi e “bubble tea”

Infine, è impossibile trascurare l’impatto che uno dei settori più amati e ricercati della cultura asiatica ha avuto su quello nostrano: la gastronomia asiatica. Già da anni in Italia imperversano “mode” alimentari ispirate alla cucina dell’Asia, in particolare quella cinese e quella giapponese (gli involtini primavera e i ravioli cinesi o il sushi giapponese, infatti, sono piatti ormai facilissimi da reperire persino nei supermercati locali), ma non mancano  i fenomeni più recenti come la diffusione capillare della passione per il “bubble tea” taiwanese, una bevanda dall’aspetto caratteristico arricchita da perle di tapioca.

La passione per la cucina asiatica non si ferma tuttavia ai piatti più famosi e conosciuti: sono sempre più diffusi infatti i locali tipici che servono prodotti giapponesi, cinesi e asiatici, come la zuppa tipica giapponese ramen, da gustare sia calda che fredda, e i piatti a base di udon e soba, pasta lunga originaria del Giappone, oppure il piatto tradizionale coreano noto come kimchi, a base di verdure e frutti di mare.

La cucina asiatica
Esempio di cucina asiatica di successo in Europa

Che si fermi alle apparenze come l’ascolto di gruppi “cult” alla radio o che vada più in profondità, come la curiosità e la passione per prodotti gastronomici diversi dai nostri, l’influenza asiatica sulla cultura occidentale e italiana è sempre brillante e interessante, con continue novità e innovazioni in grado di arricchire chi voglia spingersi oltre ciò che gli è già familiare.

Fonte per le foto: Unsplash.com

Leave a comment