Il Festival di Dano in Corea del Sud

Seesawing-01

In Corea del Sud troviamo diversi tipi di festival ed eventi, sia tradizionali che non, che attirano tantissimi turisti e uno di questi è il Festival di Dano.

donne in hanbok
Alcune donne che indossano l’abito tradizionale coreano riunitesi per il Dano Festival.
“File:Korea-Andong-Dano Festival-Eldery women in hanbok-01.jpg” by Robert at Picasa is licensed under CC BY 3.0

Dano Festival

Prima di tutto analizziamo il termine Dano (단오). Dan” (단) significa “primo” mentre “O” (오) vuol dire “cinque”. Pertanto, il significato ultimo di questa parola è “il primo cinque” e questo si ricollega alla data di questa ricorrenza. Infatti l’evento si svolge il quinto giorno del quinto mese del calendario lunare, proprio al termine della stagione della semina e nella società agricola coreana gli individui pregavano non solo per un buon raccolto ma anche per la pace e per lo sviluppo di uno spirito comune dilettandosi tutti insieme in danze e giochi

Gioco del Dano Festival.
Uno dei vari giochi a cui si può prendere parte durante il festival.
“File:Korea-Andong-Dano Festival-Seesawing-05.jpg” by Robert at Picasa is licensed under CC BY 3.0

Inoltre, sembra che questo giorno sia carico di energia positiva proveniente dal sole (energia yang), per questo si pensa che gli amuleti fatti durante esso siano impregnati di una forza molto potente in grado di scacciare tutte le energie negative e la sfortuna. Ed ecco spiegato perché le persone si recavano nei templi a prendere gli amuleti per poi appenderli in cucina o sulla porta.

I giochi

È un giorno in cui godere dell’estate e di decorazione, un giorno in cui le persone partecipano anche a giochi tradizionali. Un esempio è il geune ttwigi (그네뛰기) al quale partecipano le donne su una tradizionale altalena coreana fatta con corde e una tavola di legno attaccata ad un albero o ad una cornice di legno.
I giovani uomini, invece, gareggiano nel ssireum (씨름), tradizionale wrestling coreano in cui i partecipanti afferrano la fascia intorno alla vita dell’avversario per cercare di buttarlo a terra.

geune ttwigi praticato durante il Dano Festival
Una donna vestita in abito tradizionale che pratica il geune ttwigi.
“File:Korea-Andong-Dano Festival-Swinging-02.jpg” by Robert at Picasa is licensed under CC BY 3.0

Gangneung Danoje (강릉단오제 – Gangneung Dano Festival)

Nel paese vi sono diversi posti che organizzano svariati eventi per festeggiare il Dano festival e il più famoso è il festival chiamato Gangneung Danoje, che è anche stato proclamato patrimonio dell’UNESCO nel 2005. Questo festival è più religioso e è volto a portare omaggio agli spiriti della montagna del Daegwlllyeong Mountain Pass. Anche in questo caso possiamo assistere a varie attività come musica e danze tradizionali, performance di canzoni popolari di Odokddegi, cibo tradizionale, rituali sciamanici e wrestling.
Inoltre, il festival comprende uno dei più grandi mercati all’aperto del paese.

Fonti per il Dano Festival

Korean Culture Blog, Dano Festival, di Kalbi Chuo
Korea.net, Dano.

Festival della fioritura dei ciliegi

Post Correlati

Leave a comment